skip to main | skip to sidebar

giovedì 10 aprile 2014

In my spring beautycase

66 commenti
EN: In spring time I wake up from hibernation. I'd be outside all day long, I wear with white and colourful clothes and I buy new beauty products. Here you are what there is in my beautycase:

IT: In primavera mi risveglio dal letargo. Se in inverno starei tutto il giorno in casa, altrenando divano con tanto di copertina e tazza di tisana bollente con il letto e il suo calore, in primavera starei in giro tutto il giorno. In inverno mi vestirei solo di capi scuri mentre in primavera indosserei solo bianco e colori, pastello o più accesi. Lo stesso paragone lo faccio per quanto riguarda il mio beautycase: in primavera corro sempre in profumeria a fare il pieno di prodotti, dalla BB cream alla crema viso, senza distinzioni, basta che siano efficaci e facciano al caso mio. Vediamo un po' cosa c'è di nuovo nel mio beautycase:

Wow Effect :

I'm using these products from one mounth and they are amazing. For infos: http://www.woweffect.it/ . 

Sto utilizzando questi prodotti da circa un mese e sono strepitosi. Per info: http://www.woweffect.it/ .

Magica BB Collistar:


Light and creamy it brights my skin without weighing it. I love this BB cream.

Leggera e cremosa mi illumina l'incarnato senza appesantire la mia pelle. Non posso più farne a meno.

Crema viso Clinique Superdefense SPF20:


Simply terrific.

Semplicemente eccezionale.

Lancome Visionnaire Yeux:


Lancome is a guarantee and this cream saved my life from some time. It's a little expensive but it's fabulous.

Lancome è sinonimo di garanzia e questo contorno occhi mi salva la vita da qualche tempo. Costa un po' ma ne vale proprio la pena.

martedì 8 aprile 2014

My new obsession

67 commenti
EN: Obsessions kill you. You only think to them until you give in. This is what happened to me when I saw these fantastic ballerina flats Marc by Marc Jacobs and today they will be mine. Thanks to Yoox!

IT: Le ossessioni ti divorano. Non pensi che ad esse e finchè non cedi alla tentazione invadono la tua testa e non ti permettono di pensare ad altro. Così è successo a me non appena ho visto queste fantastiche ballerine Marc by Marc Jacobs. Fin da subito ho pensato :"Devono essere mie!" e da brava risparmiatrice ho iniziato a mettere da parte euro dopo euro fino ad arrivare al prezzo finale. Oggi me le compro e devo ringraziare Yoox in modo particolare perchè mi permette di fare sempre dei grandi affari!


mercoledì 2 aprile 2014

Fashion recap

60 commenti
EN: April is here and here you are a march recap with my outfit of the last month. In these days I'm very buisy, sorry if I can't be regular to posting.
IT: Aprile è arrivato e cosa c'è di meglio se non fare un breve riassunto dei miei 4 outfit del mese di marzo? Sono giornate molto pesanti, arrivo a sera distrutta. Perdonatemi se non riesco a essere sempre puntuale a pubblicare.


venerdì 28 marzo 2014

Zara bags: I can't live without them

81 commenti
EN: They are the inseparable companions of our lifes. Bags are the indispensable ements of the days. Here you are the bests of Zara:

IT: Sono le nostre compagne inseparabili di una vita e senza di esse ci sentiamo sempre un po' perdute. Le borse sono l'elemento indispensabile delle nostre giornate: grandi, piccole, a mano, tote, clutch o shopper completano l'outfit donandoci carattere. Della serie: dimmi che borsa indossi e ti dirò chi sei. Ecco quindi una bella carrellata direttamente da Zara:


mercoledì 26 marzo 2014

It's all the wind's fault

79 commenti
EN: It's all the wind's fault. It ruffles my hair and I make funny expressions, almoust ridiculous. Fortunately there is my new Rosegal vest to makes me happy during the shooting. I love this item: the pink colour with  black&white checkered on the sleeves and golden sequins collar make it truly original.
I choose a total black look for the trousers and the boots and a MiaBag clutch with the same colour of the collar. I really like the result!!!

IT: Tutta colpa del vento. Mi scompiglia i capelli e mi fa fare facce buffe, al limite del ridicolo. Per fortuna c'è la maglia lunga Rosegal ad allietarmi negli scatti. Adoro questo capo: il colore rosa con tanto di dettagli a scacchi sulle maniche e di pailettes dorate sul colletto lo rendono davvero originale.
Ho scelto un total black dalla cinta in giù, ho abbinato il tutto con la pochette Mia Bag il cui colore richiama quello del colletto e devo ammettere che il risultato ottenuto mi piace proprio!!!






Vest: Rosegal
Trousers: Zara
Boots: Bata
Bag: MiaBag
Sunglasses: Forever21

lunedì 24 marzo 2014

Black and white for a lazy monday

77 commenti
EN: It's monday and I don't want to wake up. It's monday and everything is slower. I need time, I have a long week ahead of me. Today I want to win easy. Black and white, yin and yang, day and night. Two colours that are everything and nothing and they are illuminated by a small coral shade that binds them as if it's the missing piece of a puzzle. Have a good week!

IT: E' lunedì e non mi vorrei svegliare. E' lunedì e tutto è molto più lento. Ho bisogno di tempo per carburare, ho una lunga settimana davanti a me. Oggi voglio vincere facile. Bianco e nero, yin e yang, giorno e notte. Due colori che sono tutto e il contrario di tutto e vengono illuminati da una piccola sfumatura corallo che li lega insieme come se fosse il pezzo mancante di un puzzle. Buon inizio settimana!

Jeans: Zara
Bag:Zara
Shoes: Anna F
Maxi pull: NoBrand
Sunglasses: Rayban

giovedì 20 marzo 2014

Another Spring Wishlist

63 commenti
EN: Today is the first day of Spring and I propose a SammyDress wishlist to celebrate!! Do you like it?

IT: Oggi finalmente è primavera e per festeggiare ecco a voi la mia wishlist di SammyDress! Questo sito propone capi d'abbigliamento e accessori davvero a prezzi ultra interessanti e riallacciandomi alle mie "riflessioni di moda" dell'altro giorno ho pensato di proporvi capi ultra low cost e NoBrand. Cosa ne dite? Vi piace come inizio?






martedì 18 marzo 2014

Fashion Reflections

45 commenti
EN: I always reckon with the money that I have available. In this period where we hear of the crisis, the absence of money and work that is hard to find I often ask myself what can be the right way out.
I reflect often on the concept of elegance and style, much lauded by fashion and glossy magazines in the world. Anyone says that style is something you have or don't have, as well as elegance and I agree perfectly, but very often we lose this thought to give space to the "too expensive": clothes that to be purchased must apply for a mortgage, shoes that cost as a rental, beautiful bags that are the equivalent of several months of hard work.
Often we confuse being fashionable, elegant with the brand and this is not to do with all the apples and oranges, I don't want make a critical with who buy designer clothes because she can afford it (I wish I could!), but we often lose sight of the basics, me first.
For this reason I say to you: go in flea markets, go to Zara, H&M and all the low cost brands, go in the closet of your mother or grandmother looking for vintage clothes and used, I did it and I found true riches.
We should not be slaves of the brand, in fact my next outfits will be almost entirely composed of items NOBRAND or vintage (my grandmother's closet, in fact).
And in all this the most important thing is one: be yourself, only in this way you will be unique!
 

IT: Da sempre mi ritrovo a fare i conti con il portafoglio. E' un problema costante che mi accomuna alla maggior parte delle persone e in questo periodo dove si sente parlare di crisi, mancanza di soldi e lavoro che si fatica a trovare mi chiedo spesso quale può essere la giusta via d'uscita. Di certo è che in momenti come questo la prima cosa da fare è cercare di ridurre al minimo le cose che sono un "di più", quelle senza le quali fondamentalmente viviamo lo stesso e più che degnamente. Mi ritrovo quindi a riflettere sul concetto di eleganza e stile, tanto decantato dalla moda e dalle riviste più patinate del mondo. Tutti affermano che lo stile sia una cosa che o si ha o non si ha, così come l'eleganza e mi trovo d'accordo perfettamente ma molto spesso si perde di vista questo pensiero per dar spazio al "troppo costoso": abiti che per comprarli bisogna chiedere un mutuo, scarpe che valgono un affitto, borse bellissime che sono l'equivalente di mesi e mesi di duro lavoro. La mia riflessione di oggi è proprio questa, spesso confondiamo l'essere alla moda con la firma, l'eleganza col brand e con questo non voglio fare di tutta l'erba un fascio, non critico chi acquista capi firmati perchè se lo può permettere (magari potessi io!!), solo che spesso perdiamo di vista le cose fondamentali, io per prima. Per questo vi dico: se non potete permettervi di più andate nei mercatini dell'usato, andate da Zara, H&M e in tutti i marchi low cost, andate nell'armadio di vostra madre o vostra nonna alla ricerca di capi vintage e usati, io l'ho fatto e ho trovato veri e propri tesori. Addirittura alcuni capi se li è fatti mia nonna con la macchina da cucire 50-60 anni fa a tempo perso, di notte dopo aver passato la giornata a lavorare e credetemi, non hanno prezzo. Il vestito lo fa chi lo indossa e un abito può essere bellissimo ma perde tutta la sua luce se chi lo porta non lo sa valorizzare. Non dobbiamo essere schiavi della marca, infatti i miei prossimi outfit saranno quasi per intero composti da capi NoBrand o vintage (dell'armadio di mia nonna, appunto).
E in tutto questo la cosa più importante è una sola: siate voi stessi, solo così riuscirete a essere unici!!


venerdì 14 marzo 2014

Best of FW

75 commenti
EN: New York, Paris and Milan fashion weeks are terminated and I show my best:

IT: Le settimane della moda di New York, Milano e Parigi sono finite e ho avuto il tempo per elaborare cosa mi è piaciuto e cosa no. Ecco oggi il mio meglio:

New York

Carolina Herrera

DKNY

Marchesa

Michael Kors

Ralph Laure


Milano

Dolce&Gabbana

Gucci

 Emilio Pucci

Versace

Roberto Cavalli


Parigi

Christian Dior

Chanel

Nina Ricci

Isabel Marant

Chloe

Givenchy